Vacanze sulla neve: dove sciare con i bambini gratis

Di recente ho scritto un articolo per Diventare Mamme, un importante blog di riferimento per il mondo delle mamme:

Si avvicina la stagione invernale e in molti stanno già organizzando delle vacanze sulla neve con tutta la famiglia. Il fascino del manto bianco e l’aria di montagna sono sicuramente le principali ragioni per le quali si sceglie di passare qualche giorno o una settimana in alta quota.

Spesso, però, trovare delle offerte convenienti e allo stesso tempo un ambiente confortevole è un’impresa da supereroi. Per questo è bene approfittare di alcune agevolazioni che propongono dei pacchetti tutto inclusoper tutta la famiglia: soggiorno, attrezzatura, scuola sci e skipass.

Ed i vostri bimbi?

Sono praticamente gratuiti.

Stiamo parlando di alcune zone tra le più belle delle Alpi, in Italia e in Europa. Dopo aver parlato di quanto faccia bene la montagna ai vostri piccoli, eccovi un piccolo elenco per poter prendere spunto nella programmazione di una vacanza sulla neve.

Sciare con i bambini in Trentino Alto Adige

Che il Trentino Alto Adige sia une destinazione family friendly, nonché la mia meta preferita, non è certo una novità. Da molti anni questa regione, che regala panorami incantevoli e divertimento assicurato per grandi e piccini, è accompagnata da ottime offerte.

In Val di Sole, per esempio, i bambini fino ad 8 anni non pagano lo skipass. Stessa cosa se sognate di sciare ai piedi delle Pale di San Martino, nelle Dolomiti. Soggiornando inoltre dal 20 gennaio al 4 febbraio e dal 10 al 18 marzo in Val di Sole oltre allo skipass, il tuo soggiorno comprende il corso di sci o di snowbord per bambini e per adulti.

La Val di Fiemme, inoltre, propone le Magic Ski Weeks in cui per i bambini fino ai 12 anni è tutto completamente gratuito: soggiorno, skipass, scuola sci, attrezzatura e attività nei Miniclub.

Un paradiso per famiglie anche il Parco del Baldo, in cui i bambini sono al centro di attività e campi scuola, laboratori ed eventi. Pensati per i genitori con i loro piccoli pacchetti vacanza per una settimana bianca low cost in hotel e residence convenzionati.

Sciare con i bambini in Carinzia, Austria

Il vantaggio della Carinzia è sicuramente il tanto sole anche d’inverno e i tanti servizi offerti anche per le famiglie più esigenti. Sciare con i bambini in Carinzia è semplice e divertente. I bambini infatti possono godere di innumerevoli offerte in cui non pagano lo skipass ed in base al periodo di prenotazione possono usufruire di sconti e pacchetti convenzionati.

A Bad Kleinkirchheim, che con i suoi 100 km di piste è la seconda zona sciistica della Carinzia, i bambini fino a 12 anni d’età sciano al prezzo simbolico di 1 € al giorno, compreso noleggio degli sci o della tavola.

Svizzera… è davvero low cost?

Spesso la Svizzera con le sue rinomate località sciistiche sembra un paradiso irraggiungibile specialmente con una famiglia numerosa. Anche qui esistono però varie formule di risparmio.

Leukerbad, località termale assolutamente family friendly, i bambini sciano gratis fino agli 8 anni e possono approfittare di ingresso gratuito alla stazione termale.

Anche l’Aletsch Arena è un comprensorio sciistico amico delle famiglie: presso le piste si trovano il parco giochi per bambini e il servizio di assistenza e scuole sci con attività a partire dai 3 anni. E’ possibile inoltre ottenere skipass gratuiti per tutti i membri della famiglia sotto i 16 anni.

Infine in Engadina, poco lontano dal confine Italiano, è possibile approfittare dell’offerta “Hotel e skipass incluso” con un minimo di due notti di pernottamento. A partire da quest’anno è presente inoltre anche lo Snow Deal, un’offerta tramite la quale è possibile ricevere lo skipass a dei prezzi super scontati prenotando in anticipo.

Dite la verità: vi è già venuta voglia di fare le valigie?