Mudra of the day: contro stanchezza, stress e raffreddore

Potrebbe definirsi come una terapia semplice e senza controindicazioni. Stiamo parlando dei mudra, conosciuti anche semplicemente come yoga delle mani perchè prevedono delle posizioni particolari per riequilibrare corpo e mente e alleviare in questo modo diversi malesseri, tra cui stress, ansia, mal di stomaco, gonfiore e stitichezza.

I mudra sono strettamente connessi con l’energia dell’universo e il loro scopo è proprio quella di incanalare questa energia nel nostro corpo e trarne quindi beneficio. Secondo la tradizione orientale, sulle dita arrivano le terminazioni dei canali energetici (i cosiddetti meridiani) di tutti i nostri organi. Stimolando quindi questi meridiani con le corrette posizioni delle mani e delle dita è possibile eliminare i blocchi che causano questi disturbi. Il vantaggio dei mudra è quello che si possono praticare in qualsiasi momento, in casa e fuori casa e anche in varie posizioni: da seduti, da sdraiati o anche camminando.

Ecco 5 esempi di mudra che possono aiutarvi a prevenire o a combattere alcuni disturbi:

  • MAHA MUDRA (per i disturbi intestinali): unisci le punte degli anulari tra loro e di ciascuna mano le punte di mignolo e pollice. Fai 10 respirazioni profonde e poi cambia dita: unisci le punte dei mignoli e di ciascuna mano le punte di anulare e pollice. Ripeti tre volte al giorno per 5 minuti.

Maha Mudra

  • LINGA MUDRA (per il raffreddore): usatelo tre volte al giorno per 15 minuti. I palmi delle mani insieme e incrocia le dita, lasciando un pollice in posizione verticale; circonda il pollice con l’indice e il pollice di altra mano.

Linga Mudra

  • YONI MUDRA (per lo stress):  le punte dei pollici si toccano esercitando una modeata pressione, mentre i due indici si toccano con tutta la prima falange.

Yoni Mudra

  • Surya Ravi Mudra (per rafforzare il tessuto muscolare): l’anulare tocca lievemente il pollice e le altre dita rimangono rilassate.

Surya Ravi Mudra

  • APAAN MUDRA (per eliminare le tossine):  il medio e l’anulare toccano il pollice, mentre indice e mignolo rimangono leggermente tesi.

    Apaan Mudra

Esistono molti altri mudra che potete eseguire anche comodamente sedute a casa. Il beneficio è assicurato. Chiedimi un consiglio su quali eseguire e perchè!